News

  • Video: La Villa romana di Russi
  • L'aspetto attuale è il risultato di ampliamenti e trasformazioni successive databili tra la tarda età repubblicana (fine II - inizio I secolo a.C.) e la media età imperiale (II secolo d.C.).

  • Un video, visibile al seguente link https://youtu.be/cuqblF_27ls, racconta l’area archeologica della Villa romana di Russi.

    Tipica villa urbano-rustica, in età romana erano diffuse in tutte le campagne dell'Emilia-Romagna.

    L'aspetto attuale è il risultato di ampliamenti e trasformazioni successive databili tra la tarda età repubblicana (fine II - inizio I secolo a.C.) e la media età imperiale (II secolo d.C.); la sua fortuna è da collegarsi allo stanziamento della flotta imperiale (classis praetoria) a Ravenna, a cui erano probabilmente destinati i prodotti coltivati nel suo vasto podere.

    Nell’area archeologica sono oggi visibili sia la pars urbana, con le stanze pavimentate a mosaico utilizzate dalla famiglia del proprietario (dominus)  e l’appartamento del suo amministratore (procurator), sia la pars rustica (parte produttiva), in cui si conserva un torcularium per la pigiatura dell'uva e la produzione del vino.

    Data Inizio: 19 giugno 2020
    Data Fine: 21 giugno 2020
    Costo del biglietto:
    Prenotazione: Nessuna
    Luogo: Russi, Villa romana di Russi
    Orario: visibile sul canale youtube della Direzione Musei Emilia Romagna al seguente link https://www.youtube.com/channel/UC5ywjgBMZywZfk21ak9-s7Q a partire dalle ore 7
    Telefono: 0544 581357
    E-mail: federica.timossi@beniculturali.it

© 2006 - 2021 WSG3 tutti i diritti riservati. Powered by WSG3