News

  • Faenza ricorda la grande guerra 1918 – 2018
  • Le riproduzioni dei manifesti originali dell’epoca, conservati presso la Sezione di Archivio di Stato di Faenza, invitano a ripercorrere l’ultimo anno della Grande Guerra.

  • “Faenza ricorda la grande guerra” giunge al termine del percorso: il 1918, l’anno dell’armistizio. Le riproduzioni dei manifesti originali dell’epoca, conservati presso la Sezione di Archivio di Stato di Faenza, invitano a ripercorrere l’ultimo anno della Grande Guerra attraverso gli avvisi e le comunicazioni ufficiali del Comune di Faenza. Durante la presentazione della mostra verrà proposto  un percorso fra i manifesti tratti dall’Archivio Storico del Comune di Faenza  per ricostruire l’atmosfera dell’ultimo anno di guerra nella città di Faenza, e per affrontarne i nodi più problematici: la crisi economica e sanitaria, le limitazioni alla vita quotidiana, e il valore pratico e simbolico dell’armistizio del 4 novembre.

    A cura del Comune di Faenza e dell’Archivio di Stato di Ravenna – Sezione di Archivio di Stato di Faenza. Il progetto “Faenza ricorda la grande guerra” è realizzato con il contributo della Struttura di missione per gli anniversari di interesse nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

    Venerdì  16 marzo 2018 ore 10,30 – Faenza, Voltone Dolcini – Via Pistocchi.

    Per informazioni : as-ra@beniculturali.it, as-ra.faenza@beniculturali.it, 0544-213674, 0546-21808.
     

    Data Inizio: 16 marzo 2018
    Data Fine: 01 marzo 2019
    Costo del biglietto: gratuito
    Prenotazione: Nessuna
    Luogo: Faenza, Faenza, Voltone Dolcini
    Indirizzo: via pistocchi
    Città: Faenza
    Provincia: RA
    Regione: Emilia-Romagna
    Orario: Sempre aperto
    Telefono: +39 0544213674
    E-mail: as-ra@beniculturali.it
    Sito web

© 2006 - 2022 WSG3 tutti i diritti riservati. Powered by WSG3